Pulire i sedili dell’auto con il bicarbonato: come farlo al meglio

Perché è importante pulire i sedili dell’auto con il bicarbonato? C’è chi utilizza la macchina soltanto nel weekend o durante le vacanze e chi, invece, guida pressoché tutti i giorni. Nel primo caso, tenere la propria vettura  pulita  sarà molto più semplice, mentre nel secondo la sporcizia accumulata – tra terra, erba, briciole a altro – sarà senza dubbio molta di più.

Ora, ci sono persone che tengono moltissimo alla pulizia della propria automobile e ce ne sono altre cui interessa di meno; tutti, però, concordano sul fatto che un’auto sporca è brutta, tanto da vedersi quanto da usare. E siccome il tempo per recarsi in autolavaggio ed effettuare una pulizia completa spesso non si trova, è utile mettere in pratica alcuni piccoli trucchi e consigli per trasformare l’abitacolo della propria auto in un piccolo tempio di lindore.

A questo scopo, un prezioso alleato si rivela essere il bicarbonato, un sale utilizzabile anche come detergente, economico e facile da trovare in commercio e che, se usato come si deve, può fare davvero la differenza. Il bicarbonato, infatti, rimuove efficacemente sia le macchie che i cattivi odori, permettendo di pulire l’auto a fondo e praticamente senza spesa.

Pulizia dei sedili della macchina con il bicarbonato: i passaggi

Per prima cosa, è importante che la macchina sia già un po’ rassettata, operazione che si può svolgere semplicemente con un aspirapolvere.

Basta una passata per liberare l’abitacolo da briciole, capelli, peli di animali domestici e residui di sporco, facendo prendere anche un po’ d’aria alla tappezzeria.

A questo punto, si prepara una soluzione con: bicarbonato di sodio (reperibile in qualunque supermercato) detersivo per i piatti e acqua calda e ci si munisce di spazzola, recipiente e asciugamano.

Si versa il bicarbonato nel recipiente insieme a qualche goccia di detersivo dei piatti, si aggiunge l’acqua calda e si mescola con cura. Aiutandosi con la spazzola, si puliscono i sedili con la soluzione tramite movimenti circolari, prestando attenzione a non bagnarli troppo ma solamente a inumidirli.

Una volta completata la pulizia, si asciuga tutto con il panno, abbassando anche i finestrini per far circolare l’aria all’interno dell’abitacolo.

Un’alternativa efficace per pulire i sedili dell’auto con il bicarbonato, consiste nell’effettuare l’intera operazione a secco, semplicemente spargendo il bicarbonato sulla superficie da detergere e lasciando agire per qualche ora o, meglio ancora, per una notte intera. Il risultato sarà stupefacente!

Anche (o soprattutto) quando si acquista una macchina usata, la pulizia del mezzo – sia interna che esterna – è fondamentale. La concessionaria Auto 500 ad esempio, che vende vetture di seconda mano a Milano e provincia, sanifica sempre ed in modo professionale le auto usate prima che vengano vendute, utilizzando prodotti specifici e non aggressivi.

Oltre al livello di igiene, ci sono altri elementi che devono essere controllati prima di acquistare un mezzo usato: ecco quali sono i più importanti.

Postato su 24 gennaio

Condividi